Sharanir

Sharanir
"With peace I fight my enemies"
User: Marco
Campaign: Outposts!
Race: Elf
Gender: Female
Role: Leader
Class/Level: Cleric/2
Description:
Sharanir è di costituzione minuta, ma osservandola nei movimenti si nota subito che il corpo esile e la linea snella le conferiscono una buona agilità. I lunghi capelli scarmigliati le ricadono sulle spalle mentre eleganti orecchie elfiche sbucano dalla capigliatura castana. Gli occhi sono vispi ma stanchi, come se avessero visto orrori inimmagainabili e versato fin troppe lacrime.
Background:
Sharanir è nata schiava. Un clan dell'orda durante le proprie razzie aveva messo a ferro e fuoco uno speduto villaggio elfico. I villigiani che non si sono (inutilmente) sacrificati per la difesa della propria terra sono stati fatti schiavi. E così fu per la madre di Sharanir.
L'essere guaritrice è utile, ed anche il clan dell'Orda nella sua ristretta mentalità ha capito che quell'elfa poteva essere più utile da viva che da morta, e così fu risparmiata la vita della guaritrice e della sua piccola figlia.
Con il passare degli anni Sharanir imparò dalla madre le arti curative e maturò una profonda avversione per la guerra ed i suoi orrori.
Sarebbe diventata un'altra schiava guaritrice, ma Il destino fu beffardo con lei, ed ancora in giovane età (per gli standard elfici) fu separata forzatamente dalla madre. Fu offerta come schiava in segno di sottomissione dal clan ad una tribù più potente come femmina di compagnia.
Ma quella che inizialmente sembrava essere la sua rovina, fu la sua fortuna: la tribù fu decimata in uno scontro con le truppe imperiali e lei riuscì a fuggire.
Si unì quindi alle truppe imperiali, mettendo al servizio di costoro i suoi talenti, pur conservando la sua avversione per gli spargimenti di sangue e per i combattimenti.